Blog: http://uic.ilcannocchiale.it

Ti guardo mentre sorridi

Talvolta ci guardo da fuori e sorrido. Voglio dirti che c'è qualcosa di misterioso fra noi, c'è un modo di giocare che mi fa sentire sempre amata. C'è che ridiamo mentre ci addormentiamo e ci svegliamo ridendo. Io che cerco di intrufolarmi sotto le tue braccia, tu che a occhi chiusi sorridi e fingi fastidio. Io che saltello per la casa perché tu sei chiuso in bagno e tu che urli eunattimooo.
Quest'anno è stato pesantissimo, per te prima di tutto. E anche per me che ti sto accanto e che ti proteggo, per quanto posso, dagli orrori della gente. Il mistero è che ci siamo ancora. Il mistero è che ci amiamo, che ci riconosciamo, che abbiamo i nostri luoghi, le nostre manie, e fra poco la nostra casa.

Pubblicato il 31/7/2014 alle 10.53 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web